Wednesday, September 06, 2006

Palazzi-palafitta e impalcature

In una citta' che si muove con un ritmo
vertiginoso (mentre scriviamo siamo all'interno del padiglione espositivo
che ospita la International watch&clock fair, cioe' il gotha
dell'orologeria mondiale), la tradizione sembra stridere con un futuro che
si attualizza istante per istante. Che diventa passato prima di essere
colto nella sua essenza. E la tradizione, intesa come modulo costruttivo ad
esempio, si vede nei palazzi. Abbiamo gia' scritto della "precarieta'"
tipologica degli edifici. Non abbiamo scritto delle impalcature...Le
impalcature esterne ai palazzi, anche quelli di decine di piani, sono fatte
di canne di bambu'. Intelaiature di un centinaio di metro delimitano
edifici in perenne stato di cambiamento.

0 Comments:

Post a Comment

<< Home